Relax

L’ubicazione dell’Hotel Speraesole può veramente definirsi felice: Murta Maria, una piccola frazione di Olbia, infatti è a due passi dal alcune tra le più belle spiagge della Gallura e della Sardegna, ma a pochissimi Km sia dalla stessa Olbia, il maggior centro abitato della zona ricco di negozi, locali ed eventi culturali, ma anche crocevia internazionale di arrivi e partenze essendo sede del Porto Isola Bianca e dell’aeroporto Olbia – CostaSmeralda, che da bellissime spiagge quali Marina Maria, Porto Istana, Li Cuncheddi, Capo Ceraso.

L’altro piccolo centro è Porto San Paolo, un grazioso borgo 5 Km più a sud. Le spiagge più vicine sono MarinaMaria – la più amata dai surfisti – ad appena 900 metri dall’Hotel Speraesole, a ridosso di una pregevole zona umida; e Porto Istana, distante 2 Km, con la spettacolare Isola di Tavolara: il regno più piccolo del mondo. Non meno degne di nota CapoCeraso e la magica spiaggia de LiCuncheddi ad appena 3 Km, circondata da dolci colline di macchia mediterranea, invitante percorso di Trekking per audaci amanti della natura.

Neanche gli appassionati di bird watching resteranno delusi: entro una quindicina di chilometri infatti, si trovano ben tre zone umide. La prima vicinissima a ridosso della spiaggia di Marina Maria. Poco più in là vicino all’Aeroporto Costa Smeralda la zona lagunare di Olbia, anch’essa meta di specie di uccelli migratori sempre più numerose che ormai hanno scelto di svernare nelle nostre accoglienti lagune. Sono solo 15 i chilometri che separano l’Hotel Speraesole dall’incantevole stagno a ridosso de La Cinta, la spiaggia più rinomata di San Teodoro: due capolavori della natura in un colpo solo! Nell’area di San Teodoro si trova l’area marina protetta di Tavolara, un piccolo arcipelago di grande rilevanza naturale.

Sulla suggestiva isola di Tavolara si affacciano chilometri di spiagge bellissime: da Porto Istana alla Cinta, passando per Cala Girgolu, Porto Taverna, Cala Brandinchi, Puntaldia e tante altre che si trovano nel raggio di appena 15 km.  Chi è appassionato di Walking si sorprenderà di fronte a suggestivi itinerari sospesi tra il mare e la montagna.

Non mancano gli itinerari culturali: Olbia, a soli 10 Km: offre un museo archeologico appena inaugurato che si protende direttamente sul mare al termine di un suggestivo Lungomare, bella passeggiata sotto le palme con cui si incrociano le stradine del centro storico.

Le chiese di San Simplicio e San Paolo nel centro di Olbia, sono forse le opere più rinomate della città, ma non si può non menzionare il vasto patrimonio archeologico a cielo aperto tutto intorno alla città di Olbia, dal Pozzo Sacro di Sa Testa all’Acquedotto Romano, dalle mura Puniche che difendevano l’antico centro abitato, al complesso di Cabu Abbas al Castello di Pedres.